Bruno Bottaro
shadow

Sei soddisfatto di aver intrapreso questo lavoro?
Sono esattamente tre anni che lavoro in Evolution Travel e mi ritengo molto soddisfatto dei passi e dei risultati che ho fino ad ora raggiunto. Sono altresì contento del numero sempre crescente di colleghi che entrano nel network ed incominciano a sperimentare le enormi potenzialità di questa attività. Questo dimostra il successo che sta avendo il modello Evolution Travel e la maggiore consapevolezza della gente di organizzare e prenotare direttamente da casa il proprio viaggio.

Quali sono le cose apprezzi di più e che ti hanno spinto ad iniziare?
La mia passione per i viaggi è senza dubbio uno dei motivi che mi hanno convinto ad entrare in Evolution Travel. In particolar modo il mio amore per l’India e per il Nepal, mi hanno sempre spinto a trovare un’organizzazione turistica che mi permettesse di esprimere in termini commerciali questa passione.
Ho collaborato per alcuni anni con dei corrispondenti in questi paesi con cui facevo promozione viaggi in Italia.
Evolution Travel mi ha dato la possibilità di ottimizzare queste conoscenze e di creare un portale dedicato a queste splendide destinazioni.
La facilità di arrivare ovunque e di poter accontentare clienti in tutta Italia e non solo, è stata la carta vincente per il successo nel mio lavoro. Inoltre la flessibilità e la comodità di lavorare da casa e poter gestire il proprio tempo senza grandi difficoltà rendono questa attività piacevole e priva di grossi vincoli gestionali.

Come funziona la tua giornata tipo?
Solitamente incomincio la mia giornata alle 09,00, allo stesso orario in cui aprono le agenzie di viaggi tradizionali.
Controllo la posta sul mio computer e verifico le richieste in arrivo. Solitamente dedico la mattinata al contatto dei tour operator e alla gestione dei preventivi da inviare.
Il pomeriggio è invece dedicato al contatto telefonico con il cliente per verificare e studiare insieme a lui l’itinerario di viaggio da lui scelto.
Inoltre è in questa parte della giornata in cui spesso mi dedico alla formazione personale che viene gestita con corsi via skype da parte della sede. Infine è mia abitudine dedicare 30 minuti della giornata alla lettura di un libro di crescita personale e lavorativa.

Qual è una delle tue grandi soddisfazioni da quando hai iniziato a lavorare in Evolution Travel?
Ne ho avute tante di soddisfazioni: la migliore, quella che mi mette una grande felicità è emettere la fattura a fine mese delle provvigioni maturate!!! 🙂

Qual è la risorsa che consideri più utile all’interno del programma di formazione e affiancamento proposto da Evolution Travel?
La mia più grande soddisfazione è quella di aver creato un portale dedicato a India e Nepal praticamente da zero e di aver dimostrato con i risultati che su internet è possibile proporre viaggi di qualsiasi tipo e soprattutto in destinazioni di nicchia.
Quello che riusciamo a fare con questo strumento è assolutamente impensabile che possa ripetersi in un’agenzia su strada. Provate a domandare quanti viaggi in India propone durante l’anno un’agenzia locale della vostra città.
Sono orgoglioso di poter affermare che il divario tra le nostre vendite, con quelle delle agenzie su strada è abissale. Il merito è chiaramente degli strumenti che utilizziamo, che ci permettono di accontentare sempre più persone in tutto il territorio nazionale.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?
Migliorare, Migliorare, Migliorare. Lo scorso anno ho triplicato il fatturato del 2006, quindi per il 2008 mi propongo non solo di consolidare questi risultati ma di incrementare al massimo le vendite con i nuovi strumenti promozionali che in questo ultimo periodo stiamo sperimentando. Inoltre ho in cantiere una programmazione più capillare nelle destinazioni che tratto e che ci permetterà di entrare, molto presto, tra i leader assoluti nella promozione turistica di queste destinazioni.

Quali suggerimenti ti sentiresti di dare a chi vuole iniziare?
Sono due i suggerimenti che voglio dare a chi ha intenzione di iniziare questa attività. Tanta passione e soprattutto fiducia in se stessi. Ogni lavoro va intrapreso con passione e con amore. Svolgere un lavoro per inerzia è inutile e dannoso. La formazione, la passione, il sacrificio e la pazienza sono le armi che vi aiuteranno a raggiungere tutto quello che avete sognato di questa attività. Credere in se stessi è la medicina migliore per poterlo fare.