Gli skipass più economici in Italia e in Europa per l’inverno 2016

Scegliere la località in cui trascorrere la settimana bianca o anche soltanto un paio di giornate sugli sci spesso passa dalla considerazione dei prezzi praticati dal comprensorio in “esame”.
Non è sempre semplice riuscire a capire quale possa essere l’area o la regione più conveniente, a parità di servizi che interessano e di disponibilità a spostarsi.

Uno degli indicatori presi maggiormente come riferimento è il prezzo dello skipass giornaliero e/o settimanale.
Con il post di oggi, quindi, proveremo a fare ordine in questa valanga di informazioni proponendo alcune soluzioni particolarmente convenienti.
Per procedere, abbiamo visitato i siti ufficiali dei maggiori comprensori sciistici italiani e di alcuni altri europei ma facilmente raggiungibili dal nostro paese. Parte delle rilevazioni derivano inoltre dall’approfondimento su alcuni portali e magazine tematici, dedicati al mondo dello sci e del turismo invernale.

Ad un primo sguardo, gli skipass più convenienti (con riferimento al mese di novembre 2016) sono quelli di Valle d’Aosta, Abruzzo, Molise, Emilia Romagna, Alto Adige e Piemonte.
Lo skipass Valsavarenche costa 14 euro, il più low cost in assoluto secondo le nostre “rilevazioni”.
Si attestano poi sul prezzo di 15 euro al giorno a persona, infatti, gli skipass validi per l’utilizzo degli impianti di Camporotondo (Skipass Cappadocia), in provincia dell’Aquila; lo skipass Monte San Virgilio in Alto Adige; lo skipass Bobbio Passo Penice in Emilia Romagna; lo skipass Viola Saint Gree in Piemonte.
A seguire, si segnala la possibilità di sciare a 16 euro al giorno in Lombardia (Skipass Carona, Piani di Artavaggio, Foppolo) e in Basilicata a 18 euro (Skipass Monte Volturino e a Viggiano, sulla Montagna Grande).

Gli amanti del Trentino dovranno considerare un minimo di 22 euro a persona al giorno, per lo Skipass Mendola. Mentre in Veneto al prezzo di 20 euro si può sciare nel comprensorio Forcella Aurine.

Al di là dei prezzi giornalieri, consigliamo di verificare sui vari siti dei comprensori e degli enti turistici e APT la presenza di eventuali – e solitamente presenti – scontistiche destinate a chi acquista skipass validi per una settimana o per tutto il weekend.
In tal modo il risparmio è solitamente assicurato; spesso inoltre sono previste anche formule valevoli per le famiglie in vacanza in montagna: un’altra maniera per riuscire ad ottenere un prezzo più basso.

Per quanto riguarda invece la possibilità di partire in settimana bianca all’estero, segnaliamo che nei paesi più prossimi all’Italia i prezzi degli skipass sono leggermente più alti che nel nostro paese.
Ad esempio, in Svizzera si parte da poco più di 22 euro al giorno a San Bernardino, con picchi di più di 80 euro per lo skipass Zermatt.
In Francia si va dai 28/29 euro dello Skipass La Chapelle d’Abondance ai 60 euro de Les Trois Vallées.
L’Austria apre con i 37 euro di Kuhtai e infine segnaliamo le piste della Slovenia di Maribor (con 31 euro a persona al giorno) e quelle di Kranjska Gora, a poco più.

L’offerta è decisamente molto diversificata, sia per territori che per tipologia di piste e di dotazioni dei vari comprensori.
Se si è molto indecisi o alle prime esperienze in montagna, il consiglio più appropriato è di farsi guidare nella scelta da qualcuno che conosca a fondo i vari territori, così da poter selezionare le migliori soluzioni di soggiorno e di impianti sciistici a disposizione.

Se hai le idee chiare o se ancora hai bisogno di riflettere attentamente, dai un’occhiata al portale Montagna di Evolution Travel: troverai molte offerte aggiornate – ma per lo più personalizzabili – e soprattutto dei Consulenti di viaggio online preparati e a tua disposizione per chiarire ogni dubbio. Prova!

Ps: i prezzi indicati si riferiscono alla data di uscita di questo post e a rilevazioni su siti istituzionali e di settore. Ciò vuol dire che potrebbero cambiare in considerazione di molti fattori, per cui invitiamo sempre a prendere visione delle ipotetiche nuove condizioni illustrate sui portali dei comprensori sciistici di proprio interesse.

Redazione Evolution Travel

In settimana bianca con Evolution Travel
shadow
Le offerte neve di Evolution Travel
shadow
Sciare a Kranjska Gora, in Slovenia
shadow

Vuoi essere contattato, senza impegno, da un Consulente Evolution Travel per ricevere un'offerta personalizzata?

 

/ Idee di Viaggio / Tags: ,

Condividi questo Articolo