Il Treno delle Nuvole in Argentina: prezzo e informazioni

La natura dell’Argentina è assolutamente sorprendente, per quanto è variegata e imponente.
Per poter vivere un’emozione forte che sappia coniugare l’idea stessa del viaggio e la generosità dei panorami, consigliamo un’escursione a bordo del Treno delle Nuvole.

 

Il nome stesso lascia già presagire un mondo di favola e in effetti questa è probabilmente l’attrazione più emozionante della regione di Salta, nel nord dell’Argentina.
Ci troviamo nell’area della Cordillera delle Ande, un territorio affascinante che può essere visitato a bordo del “Tren de las Nubes“.

 

Questo tratto ferroviario è assolutamente spettacolare grazie al fatto che si inerpica ad altezze semplicemente incredibili: nel suo punto più alto si superano i 4000 metri! Sembrerà di ritrovarsi in cielo, pur viaggiando su rotaia: l’emozione è decisamente incontenibile!

 

Perchè questa ferrovia si chiama “Treno delle Nuvole”?

Questo percorso, snodandosi tra alte vette, incappa spesso in nuvole che si formano a grandi altezze.
Ciò dà luogo ad un fenomeno per il quale il treno viaggia – in alcuni punti – al di sopra di cumuli di nuvole che si formano ad esempio sotto le arcate dei ponti.
E di scorci di straordinaria bellezza ce ne sono molti: occhi puntati fuori dal finestrino e macchina fotografica pronta a scattare!

 

L’itinerario e le altezze raggiunte

Il percorso di questo speciale convoglio si snoda tra le stazioni capolinea di Salta e di La Polvorilla, per la lunghezza di 217 chilometri, per il solo viaggio di andata.
Si tratta di un percorso assolutamente slow che, tra andata e ritorno, viene coperto in circa 16 ore di percorrenza.
E’ proprio quasi all’arrivo che, dopo aver già ammirato vette di indicibile bellezza, gli occhi del viaggiatore si riempiono di meraviglia: La Polvorilla, infatti, è una località situata a 4200 metri sul livello del mare!
C’è di più: questo tratto è costituito semplicemente dal binario del treno, senza alcuna struttura laterale, nè parapetti.
Adrenalina pura! Guardando fuori dal finestrino sembrerà davvero di viaggiare sospesi nel vuoto, “entrando” letteralmente nelle nuvole o spostandosi al di sopra di esse.
Batticuore assicurato!

 

Caratteristiche e fermate del Treno delle Nuvole

Sebbene il percorso sia lungo e articolato, il treno fa sosta soltanto presso due stazioni: quella di San Antonio de la Cobras e quella del viadotto di La Polverilla, in modo da offrire visuali uniche ed emozionanti.
In totale questa colossale opera di trasporto ma al tempo stesso paesaggistica è costituita da un unico binario che accomapgna il treno attraverso 29 ponti, 13 viadotti, 21 gallerie e 2 circuiti realizzati a zig zag.

 

La storia del Tren de las Nubes

Lo sfruttamento turistico di questo attrattore è relativamente recente, considerando che l’opera non è stata realizzata a questo scopo.
L’idea in origine prevedeva infatti il collegamento tra le zone dell’Argentina del Nord ed il Cile attraverso le Ande.
Impresa non semplice, data la conformazione stessa del territorio.
Il progetto è stato affidato all’ingegner Ricardo Maury che, tra vero e proprio genio ingegneristico e guizzi di creatività, ha consegnato alla storia uno dei tratti ferroviari più lunghi e spettacolari al mondo!
Commissionato nei primi anni ’20, il progetto ha visto lunghi anni di realizzazione, culminato finalmente con la prima corsa del 1972. Tuttavia, date le condizioni meteo proibitive in inverno e altre problematiche strutturali, una certa regolarità nelle corse si è avuta solo sei anni dopo.

 

Orari, date e informazioni utili

Il Treno delle nuvole viaggia ogni sabato da aprile a settembre, con partenza da Salta alle ore 7:00 e rientro intorno alla mezzanotte.
A bordo c’è un ristorante dove poter fare colazione e pranzo, compresi nel prezzo.
Il biglietto ha un costo di circa 160-170 euro e, oltre ai suddetti pasti e al viaggio, comprende anche l’assistenza medica a bordo.
Date le altitudini raggiunte, infatti, alcune persone accusano malori: per questa ragione è garantito un servizio medico.
Nel corso del 2017 la programmazione è stata modificata e probabilmente anche in futuro potrebbe cambiare qualche dettaglio: ti consigliamo di consultare la pagina informativa sul Treno delle Nuvole per restare sempre aggiornato.
Scoprirai che è possibile coprire alcune tappe del percorso anche in bus.

 

Tra le molte attrazioni del paese, questa è certamente una delle più particolari e suggestive.
Hai voglia di ricevere informazioni e preventivi per il tuo prossimo viaggio in Argentina? Visita il portale Argentina di Evolution Travel per avere un’idea generale del tipo di soluzioni di viaggio che possono essere prenotate.

Ricorda che i Consulenti di viaggio esperti nella destinazione possono costruire un pacchetto personalizzato per te: lascia i tuoi dati qui in basso per ricevere una proposta unica!

 

Redazione Evolution Travel

Treno delle nuvole - ph Gavieiro Juan M - Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0 Unported
shadow
Viadotto La Polvorilla - ph Alicia Nijdam
shadow
Argentina, la regione di Salta
shadow

Vuoi essere contattato, senza impegno, da un Consulente Evolution Travel per ricevere un'offerta personalizzata? Compila ora il modulo qui sotto!

 

/ Idee di Viaggio / Tags: ,

Condividi questo Articolo