Come visitare il museo del Louvre gratis

Sognate un viaggio a Parigi? Dovreste necessariamente inserire nel vostro itinerario una visita al museo del Louvre.
Migliaia di capolavori dell’arte di ogni epoca vi attendono in queste sale.
Non a caso, si tratta proprio del museo d’arte più visitato al mondo, con i suoi 9.720.260 di visitatori (secondo Wikipedia che fa riferimento alle rilevazioni effettuate da The Art Newspaper).

 

Se a scoraggiare è il budget ridotto, con il post di oggi vi sveleremo come fare per entrare gratis al Louvre.
L’importante è organizzarsi con un po’ di anticipo, pianificando al meglio la visita.
E’ comunque da sottolineare che normalmente il prezzo del biglietto è di 15 euro a persona: non è una grande cifra, soprattutto se si considera quante opere è possibile ammirare.

 

Ragazzi e bambini entrano gratis

La prima informazione da dare è che tutti i cittadini della Comunità Europea entro i 26 anni di età possono entrare gratis, in qualsiasi giorno dell’anno.
Per coloro i quali non risiedono in UE, la gratuità si applica entro i 18 anni di età.
In entrambi i casi, si dovrà mostrare un documento di riconoscimento in corso di validità, presso le casse.

 

Domenica gratis al Louvre

Ci sono poi delle occasioni speciali per poter entrare al Louvre senza pagare il biglietto.
Ogni prima domenica del mese, infatti, chiunque – di qualsiasi età e provenienza – può accedere senza pagare il biglietto.
Questa iniziativa è valida però soltanto in bassa stagione: dalla prima domenica di ottobre a marzo. Nei periodo di alta stagione, dunque, non ci sarà modo – se si hanno più di 26 anni – di non pagare il ticket.
C’è infine un’unica occasione estiva da poter sfruttare: il 14 luglio.

 

Consigli utili per l’accesso al Louvre nelle giornate di gratuità

E’ lampante che la possibilità di entrare senza pagare il biglietto sia molto apprezzata: per questa ragione le code possono essere davvero lunghe.
E’ utile recarsi al museo di buon mattino, tenendo presente che le sale aprono alle ore 9:00.
Nell’attesa, potreste procurarvi una cartina del Louvre (se ne trovano ovunque e gratis nell’atrio principale), in modo da studiare bene il percorso che si desidera compiere.
Oltre ad avere un riferimento preciso di tutte le aree, noterete la segnalazione delle opere più importanti, in modo da potervi orientare facilmente e senza perdere tempo.
Armatevi di pazienza perchè i controlli di sicurezza all’ingresso sono molto accurati. Se avete bagagli o borse pesanti, consigliamo di lasciarle (gratis) presso i locali adibiti a guardaroba: la visita sarà decisamente più “leggera”.

 

Offerte di viaggio per Parigi

Allora, avete voglia di scoprire Parigi per la prima volta o di tornarci? Non avete molto tempo da dedicare alla ricerca di voli low cost e di una sistemazione comoda?
Mettetevi in contatto con un Consulente di viaggi esperto in viaggi in Francia: ci penserà lui o lei!
Lasciate i vostri dati personali nel form in basso per ricevere presto una chiamata, una mail e un preventivo personalizzato!

 

Redazione Evolutoion Travel

Louvre di notte: la Piramide
shadow
Un'ala del museo del Louvre
shadow
Una sala del Louvre - ph henriquesaf
shadow

Vuoi essere contattato, senza impegno, da un Consulente Evolution Travel per ricevere un'offerta personalizzata? Compila ora il modulo qui sotto!



/ Idee di Viaggio / Tags: , ,

Condividi questo Articolo