Il Camino Inca per raggiungere Machu Picchu: consigli utili pre partenza

Oggi abbiamo deciso di parlare del Camino Inca, un antichissimo tratto che conduce a Machu Picchu.
Per chi ama praticare trekking, si tratta di uno di quei percorsi che si desidera compiere, almeno una volta nella vita.

Non solo per l’impresa in sè ma anche poiché questa strada raggiunge Machu Picchu e regala grandi emozioni: l’arrivo promette l’incontro con la più famosa città Inca!
Se vuoi scoprire le tappe ragionate di questa avventura, clicca sulla proposta di viaggio “Trekking Camino Inca”: oltre a poter richiedere un preventivo, potrai scoprire come si sviluppa l’intero percorso.

Questo post vuole essere una raccolta di consigli utili per partire con consapevolezza.

 

Cosa sapere prima della partenza sul Camino Inka

Data la particolarità dell’impresa, è infatti opportuno non improvvisarsi.
E’ necessario naturalmente essere allenati per affrontare il percorso completo che si sviluppa in 4 giornate di cammino.
Bisogna essere anche abituati all’altitudine: passare qualche giorno a Cusco o in località in quota nei dintorni, prima di incamminarsi, aiuta.
Il motivo è semplice: il Camino Inca raggiunge anche punti oltre i 3600 metri. Alcune persone mostrano sintomi di mal di montagna, dunque è bene procedere con gradualità per far abituare l’organismo.

 

Il Camino Inca è ad accesso limitato

Occore poi tener presente che non è possibile affrontare il cammino in modalità “fai da te”. La normativa locale richiede che ci si debba affidare solo a guide e/o agenzie autorizzate.
Consigliamo di prenotare il proprio viaggio trekking con molti mesi di anticipo, non solo per risparmiare sulle tariffe aeree.
La ragione è un’altra: il Camino Inca può essere intrapreso da un numero limitato di persone al giorno.
Le autorità hanno approvato questo provvedimento poiché il sentiero stava rovinandosi per via dei passaggi incontrollati.
Attualmente, vengono accettate solo 400 persone al giorno (comprese guide, portatori e aiutanti).

Sempre per evitare di rovinare il percorso, è possibile usare bastoncini da trekking con punta in gomma: sono vietati gli ausili in metallo.

Previa prenotazione, la propria avventurà inizierà ufficialmente al “Kilometer 82“, una sorta di “stazione” posta a 2600m sul livello del mare: è qui che tutti gli escursionisti devono obbligatoriamente registrarsi.
Come già detto, non è possibile partire da soli, per cui è consigliabile rivolgersi a chi organizza questo trekking tutti i giorni: parlarne con un Consulente di viaggi esperto è un buon modo per avere da subito un quadro completo.
Inoltre si potrà stare sereni riguardo la scelta delle guide locali, essendo tutto organizzato opportunamente.
Infine, aggregandosi a gruppi si risparmierà.

 

Offerta Trekking verso il Machu Picchu

Il trekking proposto da Evolution Travel è un’opzionecompleta, comprensiva anche di attrezzatura da campeggio.
Il prezzo è variabile in considerazione delle necessità espresse: è ad esempio possibile richiedere la presenza di un portatore personale, pagando una quota extra.

Infine, si fa presente che i posti per il Camino Inca vanno prenotati, pagando un biglietto d’ingresso non rimborsabile: nel momento in cui si decide di partire, è necessario anticipare subito il costo del biglietto per il trekking in modo tale da verificare la disponibilità residua di posti.
Nei periodi di alta stagione, il sold out si raggiunge facilmente: per questo motivo è consigliabile programmare questo straordinario tour a piedi anche con 6 mesi di anticipo.

 

Se da tempo sogni di metterti sulla rotta del Machu Picchu attraverso il Camino Inca, entra in contatto con un Consulente di viaggio esperto: potrai finalmente realizzare il tuo sogno!
Clicca sulla proposta Trekking Camino Inca oppure lascia i tuoi dati qui in basso: verrai contattato a breve.

Redazione Evolution Travel

Camino Inca: partenza al Kilometer 82
shadow
Paesaggi lungo il Camino Inca
shadow
Machu Picchu
shadow

Vuoi essere contattato, senza impegno, da un Consulente Evolution Travel per ricevere un'offerta personalizzata? Compila ora il modulo qui sotto!



Condividi questo Articolo