Le vacanze 2018 più cercate dagli italiani secondo Google

Google ha diffuso i dati delle ricerche più effettuate dagli italiani, nel corso del 2018.
Noi, sempre a caccia di curiosità e trends sul mondo dei viaggi, siamo andati a verificare quali località hanno cercato maggiormente gli internauti italiani.

 

Scoglio di Peppino in Sardegna

Scoglio di Peppino in Sardegna

Avete posato i calici al grido di “Buon anno”?
Il 2019 è appena iniziato e noi siamo sempre più carichi nel proporre ai nostri viaggiatori esperienze di vacanza appassionanti, in ogni angolo del pianeta.

Prima di archiviare del tutto il 2018, però, abbiamo voluto dare ancora un’occhiata alle tendenze di viaggio degli ultimi 12 mesi.
Stavolta abbiamo curiosato fra i termini di ricerca più utilizzati dagli internauti italiani sul motore di ricerca per eccellenza: Google.

Il colosso di Mountain View ha infatti pubblicato i suoi ormai storici e rituali “Google Trends”.
Noi ci siamo dedicati con attenzione alle ricerche degli italiani nel settore viaggi.

Abbiamo così scoperto che, a quanto pare, gra parte delle chiavi di ricerca sembrerebbero riguardare mete vicine e tradizionalmente intese come low cost, a parte qualche rara eccezione.

 

Al primo posto delle ricerche spicca la Sardegna.
Isola meravigliosa, attira sempre l’interesse di migliaia di persone.
Il 2018 ha segnato però una casistica particolare: le ricerche sono aumentate in concomitanza con la messa in onda televisiva di due programmi: la fiction “Fabrizio De André – Principe libero” e una puntata di “4 ristoranti“, condotta dallo chef Alessandro Borghese.
In questo secondo caso, il fenomeno è stato così importante da aver portato addirittura ad un’impennata di prenotazioni per la trattoria “La biada” di Pula (una delle attività protagoniste del programma).
La tv sembra essere dunque continuare ad essere un media di “ispirazione”, per gli italiani.

Al secondo posto, una meta estera: l’Albania.
Il dato non ci stupisce affatto, visto che Evolution Travel da qualche anno sta scommettendo – con buoni risultati – su questa destinazione capace di regalare storia, mare, montagna e natura straordinaria ai viaggiatori.
Una meta di indubbio fascino in qualsiasi periodo dell’anno che, se prenotata con anticipo, assicura anche un ottimo rapporto qualità/prezzo. Una voce importante di spesa resta infatti il trasporto, dunque confermando la vacanza con un buon margine di anticipo è possibile prenotare voli o nave con tariffe basse. A tutto vantaggio del budget finale.

Al terzo posto, le vacanze in Sicilia.
Isola generosissima e sempre molto quotata, d’estate la fa sempre da padrona per le vacanze mare Italia.
Ha tanto altre attrazioni con cui deliziare i visitatori: siti archeologici, ottimo cibo, montagne e… un mix straordinariamente ricco!

Al quarto posto troviamo un’inossidabile Grecia.
Un paese davvero apprezzatissimo poiché ricco di località appetibili per vari target.
Le isole sono numerose, ciascuna con proprie peculiarità.
Occhio però al fai-da-te a tutti i costi: è molto più utile e interessante lasciarsi consigliare da consulenti di viaggio esperti per trovare il posto giusto, in base alle proprie esigenze e aspettative.

Quinta posizione per un altro classico delle vacanze degli italiani: la Croazia.
In particolare, è durante il mese di luglio che il popolo web nostrano ha intensificato le ricerche su questa destinazione.
Un segnale che parla del fatto che l’italiano è ancora troppo legato al concetto di last minute.
Un’idea che andrebbe rivisitata, in favore di prenotazioni anticipate: queste ultime, infatti, assicurano prezzi migliori e soprattutto molta più scelta di soluzioni di viaggio.

Sesto posto per la Toscana, declinata sia in chiave “vacanza culturale”, che come vacanza mare. Non da ultima, la possibilità di organizzare tour enogatronomici per apprezzare anche i frutti della terra, quindi particolarmente generosa.

Al settimo posto, ecco una meta lontana: gli italiani nel 2018 hanno cercato su Google Zanzibar!
E’ soprattutto il finale dell’anno ad aver visto un sempre più marcato interesse per questa destinazione.
Dobbiamo ammettere che anche i clienti Evolution Travel stanno puntando l’attenzione su Zanzibar: quest’inverno c’è stata un’impennata di prenotazioni per l’isola.
Festeggiamo aumenti a tre cifre che rendono conto dell’ottimo lavoro dei Promotori di Riferimento Prodotto che hanno selezionato con grande attenzione strutture, escursioni e luoghi per vivere esperienze di viaggio appaganti e rispettose della natura.

 

Zanzibar

Zanzibar

Chiudono la classifica elaborata da Google tre mete abbastanza classiche: la Corsica, il Salento e l’Abruzzo, rispettivamente all’ottavo, nono e decimo posto.

 

Tutto sommato, gli italiani nel 2018 – secondo i dati in possesso di Google – non hanno guardato molto al di là del proprio orizzonte.
Si sono messi alla ricerca fai da te di mete a loro parere “semplici” e non troppo distanti da casa.

Anche tu sei un viaggiatore che si affida a lunghe ed estenuanti sul web?
Oppure preferisci andare sul sicuro, rivolgendoti a veri professionisti del viaggio?

Per il 2019, fatti un regalo: lascia che ad organizzare le tue vacanze sia un Consulente di viaggi online.
Troverai una persona preparata e pronta all’ascolto, per confezionare un viaggio su misura per te. Ovunque nel mondo, con Evolution Travel!

Redazione Evolution Travel

 

Vuoi essere contattato, senza impegno, da un Consulente Evolution Travel per ricevere un’offerta personalizzata? Compila ora il modulo qui sotto!

 

/ Idee di Viaggio / Tags: , , ,

Condividi questo Articolo