Passaporto Matera 2019: cos’è, quanto costa, a cosa serve

Mancano ormai pochissime ore alla cerimonia di apertura di Matera Capitale Europea della Cultura 2019! In città l’atmosfera è frizzante, tra telecamere per la diretta Rai e i visitatori che stanno raggiungendo la Città dei Sassi. Ci sarai? Soprattutto: hai il passaporto per Matera 2019? Ti spieghiamo tutto in questo articolo.

 

Panorama di Matera al tramonto

Panorama di Matera al tramonto

 

Matera sta entrando nel vivo dell’appuntamento più atteso: quello da Capitale Europea della Cultura 2019!
Sin dalle prime ore del mattino di sabato 19 gennaio gli eventi cloud del primo weekend di festa accompagneranno visitatori e spettatori da casa all’interno del cuore della Città dei Sassi, per inaugurare un anno certamente indimenticabile, ricchissimo di appuntamenti.

Per chi non potrà vivere in prima persona questo momento tanto atteso, l’appuntamento è fissato per le ore 18:50 sugli schermi di Rai Uno per la diretta conditta da Gigi Proietti.
In Piazza San Pietro Caveoso, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, si svolgerà l’Open Show.

Per assistere dal vivo a questo momento che entrerà nella storia di Matera, è necessario essere muniti di uno speciale pass, distribuito fino allo scorso 12 gennaio presso la Prefettura.
La capacità massima di quest’area è di 3000 persone, dunque per ragioni di sicurezza l’accesso sarà regolamentato.
I viaggiatori che pernottano in alberghi, b&b e case vacanza ubicati nei Sassi potranno partecipare all’evento.

Dal 20 gennaio in poi, Matera ospiterà centinaia di eventi di ogni genere e – per assistervi – ci si potrà munire di un documento speciale: il Passaporto per Matera 2019.

 

Cos’è e a cosa serve

Questo lasciapassare consente di partecipare a qualsiasi iniziativa, per tutto l’anno dedicato alle celebrazioni da Capitale Europea della Cultura.
E’ un documento a titolo personale, quindi nominativo e dunque non cedibile a terzi.
Tant’è che è possibile che possa essere richiesto un documento d’identità per accertare la corrispondenza dei dati riportati.

Per alcuni eventi è comunque prevista la prenotazione che, ad ogni modo, sarà gratuita: in questo modo ci si assicurerà un posto.
Sul sito ufficiale Matera-Basilicata 2019 è possibile trovare l’elenco completo di tutti gli eventi in calendario, per le prossime 48 settimane.
Grazie al questo speciale passaporto, si diventa a tutti gli effetti “Cittadini Temporanei di Matera“.

 

Prezzo del passaporto per Matera 2019

Il Passaporto costa 19 euro (prezzo intero) e può essere acquistato su Ticketone oppure direttamente a Matera, presso i punti vendita della Fondazione Matera 2019.

Sono poi previste delle riduzioni:
– Gruppi (minimo 15 persone): 15 euro;
– Residenti in Basilicata: 12 euro;
– Scuole: 5 euro;
– Ragazzi dai 6 ai 18 anni: 5 euro.
I bambini fino a 5 anni di età non pagano il passaporto.

 

I viaggiatori che sceglieranno di visitare Matera con Evolution Travel avranno il vantaggio di ottenere il Passaporto già incluso nel prezzo finale del viaggio.
Non dovranno perciò perdere tempo per le procedure di acquisto da casa, né pagheranno diritti di prevendita.

Non solo: avranno la certezza di vivere questa città da vero insider, grazie al fatto che in Evolution Travel opera una Consulente Tour Operator che è proprio di Matera: è Angela Rondinone.

La selezione di strutture, guide, percorsi è dunque assolutamente meticolosa, di “prima mano” e di altissima qualità, essendo Angela una profonda conoscitrice di questi luoghi magici.
Li conosce palmo per palmo ed è dunque in grado di cucire addosso ad ogni viaggiatore il miglior viaggio possibile per ciascuno.

La sua presenza è inoltre garanzia di assistenza precisa e continua per i colleghi Consulenti di viaggio online, per fornire sempre un a 5 stelle a tutti i clienti di Evolution Travel.
Un valore aggiunto da non trascurare!

Per questo anno straordinario, ad esempio, è stata messa a punto una proposta speciale!

 

Scorci di Matera

Scorci di Matera

 

Consigli per vivere un viaggio a Matera nel 2019

Il modo migliore per lasciarsi cullare dalla Città dei Sassi, in questo anno così speciale, è vivere in pieno lo spirito da Cittadino Temporaneo. Anzi, come viene definito: da “Temponauta“.

Chi è questa figura?
Lo spiega Paolo Verri, direttore generale della Fondazione Matera – Basilicata 2019, intervistato da Alessandra Lupo per Il Quotidiano di Puglia:
è il viaggiatore cui chiederemo di usare altri occhi: al suo arrivo riceverà un passaporto e degli occhiali nuovi con cui guardare la realtà. Vogliamo che chi arriva adotti uno sguardo di lunga durata, in grado di superare la contingenza, anche a livello storico e architettonico, superando la mera visione terrena del qui e ora“.

L’intento è dunque di accogliere i viaggiatori in un clima di scambio reciproco, affinchè questo anno produca effetti anche nel futuro.

Non a caso, si è pensato di chiedere ai visitatori di donare un libro che ritengono possa essere prezioso per il futuro.
Questo testi andranno ad arricchire la biblioteca di comunità del progetto “Open Culture Festival”, per diventare eredità cultura per i futuri cittadini di Matera.

 

Offerte di viaggio a Matera nel 2019

Gli eventi non mancheranno in città e la sua stessa conformazione rapirà ogni tuo senso.

Non puoi mancare questo appuntamento per regalarti finalmente un viaggio a Matera!

Che tu voglia viverlo da solo/a, in coppia, in famiglia o magari in gruppo, non perdere tempo in lughissime ricerche per scovare l’offerta imbattibile o l’hotel giusto… magari proprio nei Sassi, per vivere la magia arcaica di questi luoghi.

Rivolgiti direttamente ad un Consulente di viaggi che tratta, in particolare, la destinazione Matera.
Troverai la giusta soluzione per te… passaporto incluso!

Lascia i tuoi qui in basso!

Redazione Evolution Travel

 

Vuoi essere contattato, senza impegno, da un Consulente Evolution Travel per ricevere un’offerta personalizzata? Compila ora il modulo qui sotto!

 

/ Idee di Viaggio / Tags: ,

Condividi questo Articolo