Bollino o vignetta autostradale Slovenia: prezzo e come funziona

La Slovenia è una meta turistica molto apprezzata dai viaggiatori italiani, anzitutto per la ricchezza della sua offerta in qualsiasi periodo dell’anno. Inoltre, data la vicinanza al nostro paese, è facilmente e velocemente raggiungibile, anche solo per concedersi un weekend differente dal solito.

Proprio per questa ragione, sono molte le persone che decidono di raggiungere le località slovene servendosi della propria automobile.
Scelta spesso ottimale ma che può rivelare una piccola insidia: non tutti infatti sono a conoscenza del fatto che, per circolare sulle grandi arterie di collegamento, occorre munirsi della cosiddetta “vignetta autostradale in Slovenia”.

Di cosa si tratta di preciso?
Stiamo parlando di un titolo di viaggio, per così dire.
Sulle autostrade di questo paese, infatti, non esistono i caselli, come in Italia. Tuttavia occorre ugualmente pagare un pedaggio autostradale che, in certi casi, vige quale obbligo anche per l’utilizzo di alcuni tratti di superstrada.
Dunque, per essere in regola con questa prescrizione del codice stradale sloveno, occorrerà acquistare un bollino autostradale.
Il tagliando dovrà quindi essere accuratamente conservato ed esibito nel caso di controlli da parte della polizia locale e delle autorità competenti.

Qual è il prezzo della vignetta autostradale in Slovenia?
Il bollino per circolare sulla rete stradale slovena non ha un unico prezzo: il costo è infatti variabile, in considerazione di due principali fattori:
– tipo di autoveicolo o motoveicolo utilizzato;
– durata della validità del bollino.

Ecco dunque in dettaglio i prezzi:
Classe 1 – motoveicoli
– Annuale € 55,00
– Semestrale € 30,00
– Settimanale € 7,50

Classe 2 A – Automezzi con massa complessiva non superiore a 3,5 t
– Annuale € 110,00
– Mensile € 30,00
– Settimanale € 15,00

Classe 2 B – Automezzi con massa complessiva non superiore a 3,5 t e altezza maggiore o uguale a 1.3 mt
– Annuale € 220,00
– Mensile € 60,00
– Settimanale € 30,00.

C’è un’eccezione, applicabile ai veicoli il cui peso supera le 3,5 tonnellate: in questo caso, infatti, si procede al calcolo del chilometraggio percorso. Solo in questa evenienza ci si dovrà portare presso appositi caselli, dove verrà regolarizzato il pagamento.

Dove si acquista la vignetta autostradale in Slovenia?
Ci sono più possibilità per poter ottenere il bollino.
Anzitutto ci si potrà munire del tagliando presso gli sportelli allestiti presso i valichi di confine.
Volendo, già in Italia sarà possibile richiedere il bollino, rivolgendosi all’ACI con un po’ di anticipo. Anche nei paesi italiani nei pressi dei valichi la distribuzione è attiva.
In Slovenia, invece, la vignetta è venduta nella stragrande maggioranza delle edicole, in alcune attività commerciali nei pressi dei confini, nelle stazioni di rifornimento di benzina, in tutti gli uffici postali del paese e presso le delegazioni dell’associazione automobilistica slovena (AMZS).
Non sarà perciò affatto difficile riuscire ad acquistare il titolo di ingresso sull’autostrada, appena giunti a destinazione.

Una volta acquistata, la vignetta – che è autoadesiva – dovrà essere posizionata sul parabrezza, in maniera tale da essere ben visibile. Il talloncino posto nella parte inferiore, invece, dovrà essere debitamente conservato.
La sola esposizione, senza applicazione effettiva, non verrà ritenuta procedura valida.
Se si viaggia in moto, la parte adesiva dovrà essere applicata su una parte non sostituibile del mezzo, in un punto ben individuabile ad una veloce occhiata.

Cosa accade se non si è muniti di bollino autostradale in Slovenia?
Il mancato acquisto o la mancata esposizione della vignetta rappresenta una violazione del codice stradale locale e, come tale, viene sanzionata.
Le multe sono piuttosto salate, giacché vanno da un minimo di 300 fino ad un massimo di 800 euro.
E’ dunque molto importante regolarizzare la propria posizione prima di effettuare l’ingresso in autostrada, evitando così di farsi rovinare la vacanza da una sgradita multa.

A questo punto non si dovrà fare altro che godersi i panorami e le attrazioni in Slovenia, per concedersi una pausa piacevole e dal prezzo conveniente: dalle passeggiate in montagna, ai weekend relax nelle tante terme slovene, passando per soggiorni al mare o nele principali città, le opzioni per ritagliarsi qualche giornata differente dal solito sono molteplici.
Dai un’occhiata alla selezione di pacchetti e offerte vacanza in Slovenia di Evolution Travel: grazie all’aiuto dei Consulenti di viaggio potrai personalizzare al massimo l’offerta di tuo interesse, andando a soddisfare la tua voglia di viaggio!

Redazione Evolution Travel

Lago di Bled in Slovenia
shadow
Vignetta autostradale Slovenia
shadow
Vignetta autostradale Slovenia, categoria veicoli
shadow

Vuoi essere contattato, senza impegno, da un Consulente Evolution Travel per ricevere un'offerta personalizzata?

 

/ Idee di Viaggio / Tags:

Condividi questo Articolo