Cosa vedere a Vilnius: 5 attrazioni imperdibili

Momento perfetto per un viaggio a Vilnius: il clima mite di primavera e estate consente di poter vivere al meglio questa meraviglia dei Paesi Baltici.
Ecco 5 attrazioni che dovrai assolutamente visitare nel corso di un tour della Capitale della Lituania.

Il centro storico di Vilnius

 

Tempo in miglioramento e vacanze estive alle porte: è il periodo dell’anno ideale per viaggiare in direzione dell’Europa nord orientale.
Tanto più se la meta prescelta è una della Capitali Baltiche: Vilnius, perla della Lituania.

Una città che proprio in questo periodo sta mettendo in cartellone molti eventi interessanti per festeggiare i 100 anni dalla sua prima indipendenza.
Che fosse una delle mete in ascesa l’aveva dichiarato anche il New York Times, inserendo la Lituania tra le 52 destinazioni da visitare nel 2018.

 

Cosa aspetti allora?

 

Il bello di Vilnius è che è così raccolta da poter essere visitata agevolmente a piedi.
Piccola eppure ricca di straordinari luoghi, ha una facciata barocca che però si lascia accarezzare anche da stili differenti.
Soprattutto, è una città tutta in divenire, pullulante di giovani che frequentano la sua rinomata – nonchè architettonicamente e artisticamente bellissima – università.

Dove andare per poter ammirare il meglio di Vilnius? Ecco 5 suggerimenti:

 

1) Centro storico, Patrimonio dell’Umanità

Prenditi tutto il tempo che desideri per passeggiare in centro. L’UNESCO ne ha decretato la bellezza annettendolo – per intero – nella lista dei luoghi Patrimonio dell’Umanità.
Dalla piazza della Cattedrale al Quartiere ebraico, assaporerai un’atmosfera magica, al riparo dal traffico e dal caos: sono pochissime le strade del centro che possono essere percorse dalle auto.

 

2) Collina e Torre Gedeminas

Se vuoi ammirare la città dall’alto, in un unico colpo d’occhio, allora la Collina Gedeminas è il posto giusto dove andare.
Magari al tramonto, per apprezzare le sfumature calde sui tetti di Vilnus.
Noterai la Torre Gedeminas: è uno dei monumenti più noti dell’intera Lituania ed è quel che resta di un antico castello. All’interno oggi c’è il Museo del Castello Superiore ma, al di là di questo, è tutta la collina a meritare attenzione perchè da qui il panorama è straordinario.

 

3) Cattedrale Santi Stanislao e Vladislao

Ecco il centro religioso più importante della città. La Cattedrale dedicata ai Santi Stanislao e Vladislao ha vissuto molte peripezie, tant’è che negli anni è stata usata come museo, sala da concerti e persino come magazzino.
Solo nel 1989 è stata nuovamente consacrata, riconsegnandola ai fedeli e quindi al culto.
Da ammirare il campanile, staccato dal corpo della chiesa, e la Cappella di San Casimiro.
Probabilmente noterete folla attorno ad una pietra lì accanto: è la Stebuklas, un masso che – secondo un’antica leggenda – aiuterebbe ad esaudire un desiderio, a patto di girarci per tre volte attorno.

 

4) Cattedrale di Sant’Anna

Un altro luogo religioso che, a prima vista, colpisce per bellezza dell’edificio: la Cattedrale di Sant’Anna è un gioiello in stile neogotico.
Le sfumature rosse sono date dal mix di oltre 30 tipologie di mattoni usati per erigerla; una caratteristica che ammalia, considerando anche che la chiesa è molto piccola.

 

Chiesa di Sant'Anna, Vilnius (Lituania)

Chiesa di Sant’Anna, Vilnius (Lituania)

 

5) Il Quartiere Užupis

Ecco un’altra particolarità di Vilnius: questo quartiere in realtà non è solo una zona della città.
E’ in realtà una vera e propria Repubblica, autonoma da Vilnius. E’ un posto con un carattere originale, ormai diventato trendy e abitato per lo più da artisti.
Qui si incontrano filosofi, intellettuali e personalità che a Užupis si sentono a casa.
Cercate il cartello con l’elenco delle leggi della Costituzione e capirete il perché: i princìpi ispiratori parlano di libertà, felicità, originalità… e permettono di potersi sentire un cane (!) o di aver diritto all’acqua calda.
Incredibile, vero?

 

Vilnius è anche tanto altro: la sua Università, le Tre Croci, il quartiere ebraico, i musei…
Scopri le meraviglie di questa città, magari nel corso di un tour delle 4 Capitali Baltiche.
Potrai apprezzare più località in un unico viaggio, mettendo a confronto Riga, Vilnius, Tallin e San Pietroburgo.
Naturalmente soffermarti solo su un tour di Vilnius è un’ottima idea: decidi tu che voglia di viaggio hai e lascia che a consigliarti sia un Consulente di viaggi online che conosce profondamente queste città.

 

Redazione Evolution Travel

 

Vuoi essere contattato, senza impegno, da un Consulente Evolution Travel per ricevere un’offerta personalizzata? Compila ora il modulo qui sotto!

 

/ Idee di Viaggio / Tags: ,

Condividi questo Articolo