Bandiere Verdi 2018: le migliori località mare Italia per bambini

Sono state annunciate le Bandiere Verdi 2018, la lista delle località a misura di bambino, per vacanze mare in Italia divertenti e sicure.
Una guida utile per le famiglie con figli under 18 per scegliere la meta giusta a colpo sicuro, stilata grazie al giudizio di 2.380 pediatri. In vetta quest’anno c’è la Calabria.

 

Vacanze mare con bambini

Quest’anno la regina delle spiagge e dei mari a misura di bambino è la Calabria.
L’ha sancito la nuova classifica targata Bandiere Verdi: il 2018 vede nuovi ingressi in questa importante selezione.

Un dato molto confortante: vuol dire che sempre più località costiere stanno offrendo servizi alle famiglie, specie a quelle con bambini piccoli.
Quando si va in vacanza, infatti, si cerca la serenità di poter trovare non solo bel mare ma anche attrezzature e servizi a misura di bambino.
Dalla pulizia della sabbia e dell’acqua, alla presenza di personale in spiaggia; dalla vicinanza di un ospedale, allo spazio adeguato tra un ombrellone e l’altro.

Dettagli che appaiono forse scontati ma che, grazie alle Bandiere Verdi, vengono analizzati con attenzione da 2.380 pediatri. Nessun di loro riceve un compenso per valutare servizi e località, dunque si tratta di valutazioni imparziali e più obiettive possibile, grazie a specifiche griglie da compilare.

Italo Farnetani, ordinario di Pediatria della Libera università Ludes di Malta, ha presieduto il IV Convegno nazionale delle ‘Bandiere Verdi’, lo scorso 21 aprile a Montesilvano (Pe). In questa occasione, una per una, sono state elencate le migliori località balneari in Italia per vacanze mare con bambini.
A svettare, come già, è la Calabria, con 18 bandiere Verdi.

 

Capo Rizzuto, Calabria

Capo Rizzuto, Calabria

Quest’anno, inoltre, c’è stata una novità: si è deciso di premiare anche una località estera.
Si tratta di Malaga, in Spagna: probabilmente nei prossimi anni si lavorerà per fornire indicazioni utili alle famiglie che desiderano prenotare una vacanza tuttomare all’estero.

 

Elenco Bandiere Verdi 2018

Dove sono state assegnate dunque queste ambite bandiere a tutela dei più piccoli villeggianti? Ecco l’elenco completo, proposto per regioni in ordine alfabetico.

  • Abruzzo: Giulianova (Teramo), Montesilvano (Pescara), Pescara, Pineto-Torre Cerrano (Teramo), Roseto degli Abruzzi (Teramo), Silvi Marina (Teramo), Tortoreto (Teramo), Vasto Marina (Chieti);
  • Basilicata: Maratea (Potenza) e Marina di Pisticci (Matera);
  • Calabria: Bianco (RC), Bova Marina (Reggio Calabria), Bovalino (Reggio Calabria), Capo Vaticano (Vibo Valentia), Cariati (Cosenza), Cirò Marina-Punta Alice (Crotone), Isola di Capo Rizzuto (Crotone), Locri (Reggio Calabria), Melissa-Torre Melissa (Crotone), Mirto Crosia-Pietrapaola (Cosenza), Nicotera (Vibo), Palmi (Reggio Calabria), Praia a Mare (Cosenza), Roccella Jonica (Reggio), Santa Caterina dello Jonio Marina (Catanzaro), Siderno (Reggio Calabria), Soverato (Catanzaro), Squillace (Catanzaro).
  • Campania: Agropoli-Lungomare San Marco, Trentova (Salerno), Ascea (Salerno), Centola-Palinuro (Salerno), Ischia: Cartaroma Lido San Pietro (Napoli), Marina di Camerota (Salerno), Pisciotta (Salerno), Pollica-Acciaroli, Pioppi (Salerno), Positano-Spiagge: Arienzo, Fornillo, Spiaggia Grande (Salerno), Santa Maria di Castellabate (Salerno), Sapri (Salerno);

    Positano

    Positano

  • Emilia Romagna: Bellaria-Igea Marina (Rimini), Cattolica (Rimini), Cervia-Milano Marittima-Pinarella (Ravenna), Cesenatico (Forlì Cesena), Gatteo-Gatteo Mare (Forlì-Cesena), Misano Adriatico (Rimini), Rimini, Riccione (Rimini), Ravenna-Lidi Ravennati, San Mauro Pascoli-San Mauro Mare (Folrì-Cesena);
  • Friuli Venezia Giulia: Grado (Gorizia), Lignano Sabbiadoro (Udine).
  • Lazio: Anzio (Roma), Formia (Latina), Gaeta (Latina), Lido di Latina (Latina), Montalto di Castro (Viterbo), Sabaudia (Latina), San Felice Circeo (Latina), Sperlonga (Latina), Ventotene-Cala Nave (Latina);
  • Liguria: Finale Ligure (Savona), Lavagna (Genova), Lerici (La Spezia), Noli (Savona);
  • Marche: Civitanova Marche (Macerata), Fano-Nord-Sassonia-Torrette/Marotta (Pesaro-Urbino), Gabicce Mare (Pesaro-Urbino), Grottammare (Ascoli Piceno), Pesaro (Pesaro-Urbino), Porto Recanati (Macerata), Porto San Giorgio (Fermo), Numana Alta-Bassa Marcelli Nord (Ancona), San Benedetto del Tronto (Ascoli), Senigallia (Ancona) Sirolo (Ancona);
  • Molise: Termoli (Campobasso);
  • Puglia: Fasano (Brindisi), Gallipoli (Lecce), Ginosa – Marina di Ginosa (Taranto), Marina di Pescoluse (Lecce), Marina di Lizzano (Taranto) Melendugno (Lecce), Ostuni (Brindisi), Otranto (Lecce), Polignano a Mare – Cala Fetente – Cala Ripagnola – Cala San Giovanni (Bari), Porto Cesareo (Lecce), Rodi Garganico (Foggia), Vieste (Foggia).
  • Sardegna: Alghero (Sassari), Bari Sardo (Ogliastra), Cala Domestica (Carbonia-Iglesias), Capo Coda Cavallo (Olbia), Carloforte-Isola di San Pietro: La Caletta – Punta Nera – Girin – Guidi (Carbonia-Iglesias), Castelsardo-Ampurias (Sassari), Is Aruttas-Mari Ermi (Oristano), La Maddalena-Punta Tegge-Spalmatore (Olbia Tempio), Marina di Orosei-Berchida-Bidderosa (Nuoro), Oristano – Torre Grande (Oristano), Poetto (Cagliari), Quartu Sant’Elena (Cagliari), San Teodoro (Nuoro), Santa Giusta (Oristano), Santa Teresa di Gallura (Olbia Tempio), Tortolì – Lido di Orrì, Lido di Cea (Ogliastra);
  • Sicilia: Balestrate (Palermo), Campobello di Mazara – Tre Fontane – Torretta Granitola (Trapani), Casuzze-Punta secca-Caucana (Ragusa), Cefalù (Palermo), Giardini Naxos (Messina), Ispica-Santa Maria del Focallo (Ragusa), Marina di Lipari-Acquacalda-Canneto (Messina), Marina di Ragusa, Marsala – Signorino (Trapani), Mondello (Palermo), Plaja (Catania), Porto Palo di Menfi (Agrigento), Pozzallo – Pietre Nere, Raganzino (Ragusa), San Vito Lo Capo (Trapani), Scoglitti (Ragusa), Vendicari (Siracusa);
  • Toscana: Bibbona (Livorno), Camaiore – Lido Arlecchino – Matteotti (Lucca), Castiglione della Pescaia (Grosseto), Follonica (Grosseto), Forte dei Marmi (Lucca), Marina di Grosseto (Grosseto), Pietrasanta – Tonfano, Foccette (Lucca), Monte Argentario – Cala Piccola – Porto Eercole (Le Viste), Porto Santo Stefano (Cantoniera – Moletto – Caletta) – Santa Liberata (Bagni Domiziano – Soda – Pozzarello) (Grosseto), San Vincenzo (Livorno), Viareggio (Lucca), Pisa – Marina di Pisa, Calambrone, Tirrenia (Pisa);
  • Veneto: Caorle (Venezia), Lido di Venezia, Cavallino Treporti (Venezia), Jesolo- Jesolo Pineta (Venezia), Chioggia-Sottomarina (Venezia), San Michele al Tagliamento-Bibbione (Venezia).

Sei ancora nella piena indecisione? Fai una chiacchierata con un Consulente di viaggi online: cercherà per te la miglior soluzione a misura del tuo budget e delle tue esigenze formato famiglia!
Lascia i tuoi dati nel box sottostante!

 

Redazione Evolution Travel

 

Vuoi essere contattato, senza impegno, da un Consulente Evolution Travel per ricevere un’offerta personalizzata? Compila ora il modulo qui sotto!

 

Condividi questo Articolo