Viaggiare e meditare: mente e spirito si nutrono in vacanza

Meditazione, yoga, riflessione, comprensione di sé ma anche dei luoghi in cui si va: sono i viaggi “Yoga e Meditazione” di Evolution Travel. Un viaggio nel viaggio, per scoprire sé stessi e il mondo. A chi sono adatti questi itinerari? Quali esperienze è possibile fare? A quali bisogni rispondono?

 

Viaggio a Bali con sessioni di meditazione

Viaggio a Bali con sessioni di meditazione

 

Sono tempi frenetici, anni di sfide planetarie, giornate che corrono via veloci lasciandoci spesso esausti. Sempre più persone sono alla ricerca di un equilibrio corpo-mente, compromesso dai ritmi stringanti e delle asperità del quotidiano. Così, spesso ci si sente dire: “Dovresti staccare un paio di giorni, partire e rilassarti”.

Sì, viaggiare arricchisce enormemente e aiuta ad allontanarsi da pensieri pesanti.
Tuttavia, non esiste luogo in cui rifugiarsi e “scappare” dai problemi, se non si ritrova pace interiore e mentale.

Dall’esigenza di aiutare realmente le persone a trovare serenità, energia, pace anche in viaggio, nasce il portale Yoga e Meditazione di Evolution Travel.
Un mondo di soluzioni per scoprire il mondo, potendo tornare a casa rigenerati grazie anche a momenti di meditazione e/o a sessioni di yoga.

Questo portale è assolutamente trasversale, ricco di destinazioni, esperienze, spiritualità, cultura.
Vuole fornire una risposta a questa domanda crescente di benessere. Non inteso come terme e relax ma come percorso interiore più profondo, per declinare la scoperta del mondo alla possibilità di viverlo nelle sue sfumature spirituali più profonde.

Spesso, quando si suggeriscono dei luoghi di viaggio a persone che si sentono in periodo particolari di stress, ad esempio, l’effetto ottenuto non è quello sperato.
I motivi sono tanti: dalla camera troppo piccola prenotata magari ad una persona che avrebbe bisogno di spazi più ampi, ad un’errata valutazione di ore di voli e spostamenti…
L’agente di viaggio non può conoscere le esigenze più profonde di quella persona. Così il viaggio, pur se organizzato bene e piacevole, rischia di non avere l’effetto desiderato.
E’ quindi importante costruire delle soluzioni di viaggio su misura per ogni persona, nella sua unicità!.

 

“Chi sono i viaggiatori interessati a questa tipologia di prodotto?”
Dalla nostra esperienza, tendenzialmente sono in maggioranza donne, con cultura alta e una spiccata attenzione per il benessere interiore.
Hanno desideri culturali alti e al tempo stesso apprezzano la dimensione spirituale – non necessariamente religiosa, quindi – dei luoghi che vanno a visitare.
Per loro viaggiare è un valore! E’ arricchimento per mente e anima.
Per loro non esisteva nulla di “globale” per realizzare questo desiderio così profondo.

La richiesta è altissima ma in Italia i tour operator che trattano soluzioni di questo tipo – con annessi percorsi meditativi, yoga, massaggi ayurvedici ecc… – sono davvero pochissimi.
Più che altro, è necessario riuscire a costruire itinerari davvero su misura, personalizzare al massimo, pensare realmente alla persona a 360°.

Poi esiste un altro target: quello degli insegnanti e delle scuole di yoga.
E’ possibile infatti realizzare viaggi su misura per gruppi che praticano già insieme yoga, ad esempio.
Si parte tutti insieme, si visitano i luoghi dove queste discipline sono nate, si medita e dunque si prosegue un percorso già condiviso.

 

Yoga in un resort ayurvedico

Yoga in un resort ayurvedico

Quali sono le destinazioni trattate
” Il portale è assolutamente trasversale, ci sono tanti luoghi dove poter puntare la bussola.
Naturalmente c’è un grande approfondimento sull’Asia perchè qui tutto nasce.
Tuttavia, anche per chi desidera regalarsi dei momenti a contatto con il suo io più profondo senza allontarsi troppo e per molti giorni, si possono studiare soluzioni in Italia e in Europa.
Dall’arcaica Matera, alle colline liguri, fino ai castelli della Mancha in Spagna.

Indonesia, India, Oman, Birmania, Thailandia, Birmania… Ogni angolo del mondo può diventare il luogo dove ritrovare l’equilibrio con sè stessi.
Aiutiamoa mettere a fuoco le esigenze più profonde di ciascuno, suggerendo percorsi non solo geografici ma soprattutto meditativi e introspettivi.

E’ necessario già praticare yoga o saper meditare?
Assolutamente no: i nostri viaggiatori non praticano necessariamente yoga.
Non è questa l’esperienza principale dei “nostri” viaggi: la meditazione così come lo yoga diventano un colore… un sapore… fanno da sfondo a viaggi che – di per sè – sono ricchi di cultura e conoscenza.

I momenti di raccoglimento con sè stessi – guidati da persone esperte – nutrono lo spirito rendendo ancor più significativo il viaggio. Diventa un viaggio anche interiore, in questo modo.
Vediamo il portale Yoga e Meditazione anche come un modo che permette alle persone (ma anche ai Consulenti di viaggio) di avvicinarsi in modo morbido a queste tematiche.

 

I risultati di questi viaggi…
La richiesta di relax, di spazi e tempi di “decompressione” è sempre più alta.
Possiamo affermare con orgoglio che tutte le persone che si sono affidate a noi per viaggiare, sono tornate a ricontattarci. Abbiamo una percentuale altissima di repeaters e questo secondo noi dipende dal fatto che capiscono realmente che a noi interessa davvero tanto delle persone.
Capiscono che questi viaggi hanno senso non solo per loro ma anche per noi, per il nostro mondo”.

“Facciamo degli esempi concreti? Come si svolgono questi viaggi?”
Ci piace sempre declinare il viaggio – quando, dove e se possibile – anche con un concetto di slow travel, ad esempio organizzando spostamenti in treno.
Questo può essere significativo, per godersi la strada, apprezzare i panorami e vivere proprio il senso del muoversi, del progredire verso la propria meta, geografica ma anche personale, spirituale.

Ci piace il fatto che le persone inizino ad intuire che in quel momento si trovano proprio dentro l’esperienza!
Si compie il viaggio nel viaggio, guardando il mondo fuori.

Possiamo ad esempio visitare l’Oman e meditare nel deserto con un maestro di yoga.
Possiamo sperimentare la meditazione camminata della zona di Kumano Kodo, visitando poi quella regione del Giappone.
O ancora potremmo farci avvolgere dalla straripante natura delle foreste pluviali in Costa Rica, ritagliandoci dei momenti per fare yoga.

 

Viaggi Yoga e Meditazione

Viaggi Yoga e Meditazione

 

“Cosa rappresentano fino in fondo questi viaggi?”
Per noi il viaggio è un atto d’amore verso di sé.
Sì, si può usare il viaggio per prendersi cura di sé stessi: facciamolo! La nostra anima ringrazierà.

Desideri da tempo ritrovare il tuo benessero psico-fisico e pensi che un viaggio possa aiutarti?
Dai un’occhiata ad alcune proposte sul portale Yoga e Meditazione di Evolution Travel oppure lascia i tuoi dati qui in basso per entrare in contatto con un Consulente di viaggi specializzato in questo genere di esperienze di viaggio!

 

Redazione Evolution Travel

 

Vuoi essere contattato, senza impegno, da un Consulente Evolution Travel per ricevere un’offerta personalizzata? Compila ora il modulo qui sotto!

 

Condividi questo Articolo